product image
product image
product image thumb
product image thumb
 

AA.VV.

JAZZ AT BERLIN PHILHARMONIC X: EAST - WEST

Barcode: 0614427991324 / Cat: ACT 9913-2 / 1 CD / Label: ACT

“East meets West” è stato il tema centrale nella vita di Nesuhi Ertegün (1917-1989). Cresciuto come figlio dell'ambasciatore turco a Washington, anche Nesuhi stesso diventò a suo modo un ambasciatore: uno dei più importanti produttori e sostenitori che il jazz abbia mai avuto. Nel trentesimo anniversario della sua morte, Siggi Loch ha dedicato una serata per commemorare questo amico e mentore che è stato come un padre per lui. Per Nesuhi il jazz non aveva confini; questo concerto è stato una conferma postuma della lungimiranza di quella visione. Sulla mappa del mondo culturale, Est-Ovest oggi è sinonimo del rapporto teso tra Europa e Asia, tra Occidente e Oriente. Dal Rinascimento ai giorni nostri, in Occidente si sono ripetute ondate di entusiasmo per la cultura orientale. E da circa cento anni anche il jazz ha sempre avuto la tendenza ad assorbire nel suo vocabolario stilistico elementi di altre culture. Al contrario, gli artisti delle culture orientali hanno abbracciato il jazz, lo hanno fuso con le proprie tradizioni, rivelando nuove e affascinanti possibilità espressive. Black String, il quartetto sudcoreano guidato dal suonatore di geomungo Yoon Jeong Heo, prende una tradizione musicale coreana vecchia di 1500 anni e la porta nell'era moderna e nel jazz in un modo totalmente avvincente dal punto di vista artistico. Il NES Trio con la carismatica cantante e violoncellista Nesrine Belmokh ha un suono distintivo tratto dal melting pot musicale della regione mediterranea. Un ospite speciale è il suonatore marocchino di oud e guembri Majid Bekkas, che ha spesso portato il blues gnawa della sua patria in progetti che vanno dal “folklore imaginaire” al jazz d'avanguardia. E a fornire il perfetto collegamento est-ovest è il chitarrista franco-vietnamita Nguyên Lê, il cui ruolo di intermediario tra il mondo del jazz, del rock e della musica popolare asiatica è stato pionieristico. Insieme celebrano un incontro tra Oriente e Occidente. Nesui Ertegün sarebbe stato felicissimo.

  • Tracklist
    • 01. Aicha
    • 02. Bye Bye
    • 03. You Made It Hard For Me
    • 04. Ahlam
    • 05. Rimitti
    • 06. Hanging Gardens Of Babylon
    • 07. Elevation Of Light
    • 08. Encore: Bania

Altri prodotti

LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
DVD
LP
LP
LP
DVD
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
DVD
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
DVD
DVD
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
DVD
LP
LP
LP
DVD
DVD
LP
LP
LP
LP
LP
DVD