product image
product image thumb
 

SETTEGRANI

GIORNI COME NUVOLE

Barcode: 8058333572536 / Cat: INC234 / 1 CD / Label: INCIPIT

I 7grani sono un gruppo nato nel 2003 e formato dai tre fratelli Settegrani: Fabrizio (voce, chitarra acustica e pianoforte), Flavio (basso e armonica), Mauro (chitarra elettrica, banjo e mandolino). Nel 2003 in occasione del primo anniversario del Teatro di Varese il direttore artistico Flavio Premoli sceglie come sigla di apertura della stagione teatrale “Parappappà”, scritta da Fabrizio Settegrani e registrata allo “Ien Project studio” del musicista e produttore Ivan Ciccarelli e Massimo Faggioni. Nasce così una collaborazione che porterà alla realizzazione del primo disco dei 7grani “A spasso coi tempi”, album che ottiene ottimi riscontri anche fuori dall’Italia tanto che il gruppo viene premiato al M.E.I. (il meeting delle etichette indipendenti) di Faenza con uno speciale riconoscimento proprio per il successo ottenuto all'estero. Nel 2009 mentre stanno ultimando il nuovo album “Di giorno e di notte” registrano “Neve diventeremo” e realizzano il videoclip del brano all'interno del campo di concentramento nazista di Buchenwald, in Germania nei pressi dei Weimar. La canzone nasce ispirata dalla storia di Rado Zuccon, partigiano amico di famiglia spravvissuto alla deportazione. I 7grani realizzano oltre al video anche un documentario sulla figura di Rado, e “Neve diventeremo” diventa così un progetto musicale e documentaristico che i 7grani presentano alle scuole attraverso un concerto-evento. Il 27 gennaio 2012, in occasione delle Celebrazioni per la Giornata della Memoria, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano riceve i 7grani al Quirinale e attraverso la Presidenza della Repubblica cura una prefazione al libretto contenuto nel cofanetto CD+DVD contenente il documentario “Storia di Rado”, il videoclip del brano e un cd con canzoni dedicate alla Memoria e alla Resistenza. Nel 2015, dopo aver letto il libro “The Rape of Nanjing” i 7grani scrivono il brano “Ragazza di Nanchino” e sono intervistati da radio Pechino e dalla CCTV (oltre da vari servizi sulla Rai). Il brano in italiano piace molto a Performing Art Group Nanjing che li invita a Nanchino a girare un documentario, un videoclip e ad aprire lo Youth Festival, organizzato da UNESCO con varie Fondazione Culturali Cinesi, con la canzone “Ragazza di Nanchino”. Il brano è incluso in questo nuovo album dei Settegrani intitolato “Giorni come nuvole”. Il disco propone undici brani originali che miscelano con sapienza rock, folk e canzone d’autore, alternando con disinvoltura brani impegnati, ballate intimistiche e ironici nonsense.

  • Tracklist
    • 1. Scantautorè
    • 2. Ragazza di Nanchino
    • 3. Ominidi
    • 4. Ti aspetterò
    • 5. Capita
    • 6. Aria del mare
    • 7. Ruggine
    • 8. Dimmi cosa c’è
    • 9. Amico mio raccontami
    • 10. A sud
    • 11. Revival


Altri prodotti