product image
product image thumb
 

PIERANUNZI, ENRICO

FROM ALWAYS TO NOW

Barcode: 8032050019291 / Cat: AFMCD222 / 1 CD / Label: ALFAMUSIC

Simili ai granelli di sabbia della clessidra che compariva nella copertina originale di From always to now innumerevoli, indistinguibili, inesorabili “now” si sono succeduti da quando, nel 1978, i nostri suoni furono registrati e fissati in quel vinile. I “now” di quei giorni contenevano anche alcune significative ‘prime volte’: per esempio il debutto discografico dell’allora ventenne Roberto Gatto o la prima registrazione in assoluto di Night bird, che avevo composto l’anno prima. Dopo averlo incluso in From always to now pensai di riprendere Night bird l’anno successivo in Soft journey, mia prima esperienza discografica con Chet Baker. Chet si innamoró di quel mio brano suonandolo e facendolo suonare in tutto il mondo. Cosí, grazie a lui, Night bird, riuscí a violare il dogma del decadimento e dell’oblío cui tutti i “now” devono per legge di natura sottostare e divenne, in poco tempo, un vero e proprio standard. Tra i tanti altri “now” in cui Night bird prolungó sé stesso uno molto particolare ed intenso, registrato in duo con Rosario Giuliani al sax contralto, é stato qui aggiunto come bonus track. Un “now” del passato che torna meritatamente al tempo presente o che forse, se si preferisce, ha viaggiato “da sempre a ora”. Si dice comunemente che la vita per un uomo comincia a quarant’anni. Chissá se é vero anche per un disco di jazz. Me lo auguro naturalmente. Si realizzerebbe cosí infatti il sogno/illusione cui allude il grande poeta indiano Tagore in quei magnifici versi che avevo voluto riportare nel retro-copertina di From always to now: “L'attimo passa, ma desidera che il suo nome rimanga, sino alla fine dei tempi”. Enrico Pieranunzi

  • Tracklist
    • 1. Night bird
    • 2. Con Alma
    • 3. A silent essence
    • 4. Le cose come ti ritornano
    • 5. Song for Edda
    • 6. Poseidia
    • 7. Oleo
    • 8. Night bird

Altri prodotti