product image
product image thumb
 

MEZZANOTTE CARLO

IN A QUIET ROOM

Barcode: 8032050018157 / Cat: AFPCD188 / 1 CD / Label: ALFAMUSIC

Questo lavoro rappresenta la continuazione ideale dei due album in trio che lo precedono, “Piano Possibile” del 2009 e “Northward Flight”, registrato dal vivo e uscito nel 2014. In mezzo, c'è stata l'uscita di “Jazz Tales” in quartetto, e dell'album di musica classica “Bach to the Future”. Rispetto ai due lavori in trio che lo hanno preceduto, “In a Quiet Room” porta ancora più avanti una certa semplificazione delle strutture e la ricerca di una relativa accessibilità, che però non significa banalizzazione del tessuto armonico; questo rimane complesso e offre colori e dimensionalità alla superficie melodica, che guida l'intera struttura e che troviamo costantemente in primo piano. Ho suonato questi brani per diverso tempo prima di avere l'occasione di inciderli, anche perché volevo farlo con i musicisti che già mi avevano assecondato in questo percorso: Stefano Battaglia e Alessandro Marzi si sono rivelati musicisti ideali per eseguire questo repertorio, che richiede di mettersi al servizio della composizione, bilanciando creatività e rigore. Entrambi meritano il mio ringraziamento anche per aver saputo mantenere un atteggiamento positivo attraverso varie difficoltà logistiche, cosa che mi è stata preziosa per riuscire a portare al traguardo questo lavoro. Il brano “Enricolors” è dedicato ad Enrico Pieranunzi, precursore ed esponente di punta di quella commistione fra spirito jazzistico e musica europea, che ha influenzato così tanti musicisti nelle ultime decadi. Anche in questo album, infine, ho voluto inserire un pizzico di suono elettronico, nella forma del solo di sintetizzatore che si sente nel brano “Conversation d'Automne”. Carlo Mezzanotte

Altri prodotti