product image
product image thumb
 

GHIELMETTI LUCA

LUCA GHIELMETTI

Barcode: 8015948301425 / Cat: OTR005 / 1 CD / Label: ODD TIMES RECORDS

Luca Ghielmetti è un cantautore capace di mescolare mondi ed individui, di intessere una fitta rete di relazioni tra la vita quotidiana di ogni giorno e la passione per Brassens, Conte, De André, Waits traducendo il tutto in uno stile musicale personale che rende la sua musica graffiante e leggera, densa di spessore e delicatissima. Ha all’attivo un paio di dischi e ha partecipato alle più importanti rassegne di canzone d'autore, a partire dal Premio Tenco nel ormai lontano 1990. Nell’ambiente musicale è noto soprattutto per aver scritto almeno un paio canzoni di successo come "Per amore dei tuoi occhi blu" e “A un passo dalle nuvole”, interpretate per il grande pubblico da Enrico Ruggeri. Ora dopo alcuni anni di inattività discografica, pubblica un nuovo disco soprattutto per accontentare quel pubblico che negli ultimi anni gli ha chiesto un seguito al suo secondo album, il piccolo capolavoro Dolci spose mancate d’un soffio. Nasce così il suo album eponimo, quello che forse lo rappresenta di più. E per realizzarlo si è addirittura rivolto ad uno dei muscisti-produttori più ricercati al mondo, quel Greg Cohen noto per i suoi trascorsi nella band di Tom Waits. L’incontro con Cohen è stato fondamentale per far tornare a Ghilmetti la febbre del disco. Ogni volta che Greg Cohen veniva in Italia si incontravano per incidere, cambiando spesso città per assecondare gli spostamenti di questo grande maestro che magari arrivava dal Giappone dove aveva suonato con Ornette Coleman e prima di tornare a incidere con Elvis Costello o Randy Newman infilava una seduta di studio con Ghielmetti. Per non parlare delle chitarre di Tim Sparks, le percussioni di Cyro Baptista o la slide-guitar di Greg Leisz, presenti tra le canzoni del disco. Anche i musicisti italiani non so da meno: da Mario Arcari che ha suonato di tutto, passando per Jimmy Villotti che ha portato tutta la sua classe, a Franco Piccolo, amico fraterno di Bruno Lauzi, che ha fatto commuovere Greg Cohen con la sua fisarmonica da porto antico. Il disco profuma molto di Langhe perchè nell “granda provincia” di Cuneo è stato concepito, desiderato, annegato di grandi vini. I brani, tranne una nuova versione di “A un passo dalle nuvole”, sono tutti nuovi, scritti in molti anni, a volte interpretate dal vivo, suonate sul disco proprio come Ghielmetti sognava, in un modo che rappresenta in pieno il suo essere di oggi.




Altri prodotti