product image
product image thumb
 

CANTINI STEFANO

ERRANTE

Barcode: 8015948001554 / Cat: SCA155 / 1 CD / Label: EGEA

Errante è il nuovo lavoro discografico di Stefano Cocco Cantini, pubblicato da EGEA, dopo il riuscito CD l'Amico del vento. Errante presenta, indubbiamente, degli elementi di continuità con il precedente CD, ma anche momenti che si discostano significativamente. Il lavoro di ricerca di Cantini si colloca al confine di differenti generi musicali: il Jazz, il pop, la musica etnica. E' un lavoro comunque sempre equilibrato dove la componente melodica è costamtemente evidenziata, ben curata, posta nel giusto rilievo, ma sempre integrata in un tessuto armonico- ritmico molto raffinato. L'elaborazione del temi ha come riferimento il linguaggio del Jazz: improvvisazione, sonorità definite, strutture armoniche articolate. Il risultato finale è una musica diretta, immediata. Un CD dove la frequentazione di più generi è una risorsa musicale, più che un vezzo intellettuale. E' quasi un manifesto di una poetica propria,specifica che Cantini tappa, dopo tappa definisce ed arricchisce. Del resto il curriculum artistico di Cantini è ricchissimo di esperienze cross over: Ray Charles, Phil Collins, Laura Pausini, Fiorella Mannoia, Chet Baker, Elvin Jones, Cameron Brown, Billy Cobbam, Dave Holland, Michel Petrucciani, etc. La formazione impegnata nella realizzazione di Errante è composta da musicisti di primo piano: Fabrizio Bosso alla tromba, Stefano Cocco Cantini ai sassofoni, Ramberto Ciammarughi al pianoforte, Michel Benita al contrabbasso, Manù Roche alla batteria. Il contributo dei singoli nella realizzazione di Errante è fondamentale. Errante è un CD lavorato, suonato per molto tempo. Frutto di una conoscenza artisticamente consolidata tra i partecipanti. E' un CD realizzato con la medesima intenzione, pur nella specificità stilistica dei singoli contributi. Ramberto Ciammarughi evidenzia il suo pianismo armonicamente e melodicamente raffinato, Manù Roche sempre presente, mai invadente, elegante in ogni intervento. Michel Benità puntuale e funzionale al risultato complessivo, Fabrizio Bosso, splendidamente, al servizio della musica di Cantini, come suo solito.




Altri prodotti