product image
product image thumb
 

NEIKRUG ARIANNA

CHANGES

Barcode: 0888072052048 / Cat: CJA00103 / 1 CD / Label: CONCORD JAZZ

Dopo aver vinto la Sarah Vaughan International Vocal Competition nel 2015 ed essersi esibita al Montreal International Jazz Festival l'anno seguente, la cantante e cantautrice venticinquenne Arianna Neikrug è pronta a pubblicare il suo primo album: “Changes”. Prodotto dal pianista e arrangiatore vincitore di un Grammy Laurence Hobgood, “Changes” esalta la capacità di Arianna Neikrug di interpretare i brani del Great American Songbook e dei più recenti classici pop e R&B degli anni '70. Il disco contiene anche due canzoni originali che raccontano i viaggi della cantante dalla sua città natale, Los Angeles, a New York, città a cui sente di appartenere. Hobgood, che ha reclutato per il progetto il suo trio composto dal batterista Jared Schonig e dal bassista Matt Clohesy, descrive la Neikrug come “una persona intellettuale e complessa”. “Posso onestamente dire che è la cantante più teoricamente formata con cui abbia mai lavorato - in termini di conoscenza della musica”, dice Hobgood. “Comprende le strutture base della musica e sa come gestirle. Ha una salutare combinazione di ostinazione e apertura nei confronti dei suggerimenti. Queste sono le caratteristiche di una cantante con una lunga carriera davanti”. Il talento di Arianna Neikrug come cantautrice si esprime al meglio in “Changes”, la title track del disco. Spinta al ritmo di samba, la canzone racconta il difficile periodo tra la laurea alla Frost School of Music presso l'Università di Miami e la candidatura alla Sarah Vaghan International Vocal Competition. “Stavo attraversando il mio primo vero momento di depressione”, ricorda. “Stavo vivendo un momento difficile perché non avevo ancora nessuna prospettiva o lavoro. Era strano per me essere nel mondo reale e pensare, 'Ok? Cosa faccio? Come faccio a guadagnarmi da vivere? Dove vado?'“ Ora con il senno di poi, Neikrug vede quel periodo di transizione come una benedizione perché le ha lasciato la percezione della vita che le ha permesso di scrivere canzoni più convincenti e di interpretare standard emotivamente avvincenti. Unendo la giusta dose di rispetto per la tradizione jazz con uno sguardo consapevole ai classici pop e R&B, “Changes” sarà apprezzato sia dai puristi del jazz che dai novizi senza bisogno di compromessi artistici. “Quando registri il tuo album di debutto, appena uscito dal college, non sei esattamente sicura di come ti vuoi presentare”, spiega Neikrug. “È stato più facile capirlo scoprendo chi non volevo essere. Sto solo cercando di prendere la tradizione del jazz e spostarla nella mia direzione”.

  • Tracklist
    • 1. No Moon At All (4:48)
    • 2. Spring Can Really Hang You Up the Most (6:09)
    • 3. Let’s Stay Together (5:15)
    • 4. Changes (4:35)
    • 5. Medley: Never Let Me Go / I’ll Be There (5:59)
    • 6. The Song Is You (2:00)
    • 7. New York Song (4:14)
    • 8. After You’ve Gone (4:29)
    • 9. Devil May Care (4:48)
    • 10. Medley: Help Me / Be Cool (5:55)

Altri prodotti