product image
product image thumb
 

RANTALA IIRO AND FRIENDS

JAZZ AT BERLIN PHILHARMONIC V: LOST HERO - TEARS FOR ESBJORN

Barcode: 0614427981523 / Cat: ACT 9815-2 / 1 CD / Label: ACT

Il pianista svedese Esbjörn Svensson, morto in un tragico incidente nel 2008, ha cambiato il corso del jazz in Europa. Ha dato nuova vita alla più classica delle formazioni jazz, il trio con pianoforte, che è stato ripensato come una sorta di rock band. Il trio e.s.t. ha attirato gli ascoltatori con le sue melodie orecchiabili e le sue atmpsfere ipnotiche. Innumerevoli gruppi hanno poi seguito il suo esempio, adottando la stessa visione musicale degli e.s.t. Il pianista finlandese Iiro Rantala, che ha senza dubbio messo a punto uno stile originale, ha sicuramente Svensson tra i musicisti che lo hanno ispirato. Negli anni, Rantala ha sviluppato e perfezionato uno modo tutto suo di rendere omaggio ai suoi eroi musicali. L'esempio più recente è un album dedicato a John Lennon, “My Working Class Hero”, ma ha intrapreso questo viaggio personale tempo prima, nel 2011, con “Lost Heroes”, un album per pianoforte solo che ha anche segnato il suo debutto sull'etichetta ACT. In esso Rantala rende omaggio alle sue icone musicali personali, da Jean Sibelius a Bill Evans e Michel Petrucciani - e anche Luciano Pavarotti. C'è anche un cenno, in questo album, al collega pianista Esbjörn Svensson con l’emozionante brano composto da Rantala “Tears For Esbjörn”. Con il tempo, quel brano è cresciuto e si è trasformato in un concerto della serie “Jazz at Berlin Philharmonic”, ideata dal produttore della ACT, Sigg Loch. In questo concerto Iiro Rantala è stato accompagnato da diversi musicisti particolarmente legati a Svensson o che ha proseguito il suo lavoro di ricerca musicale. Come ad esempio la cantante Viktoria Tolstoy (Svensson ha scritto e arrangiato tutto il materiale per il suo album “Shining On You” e suonato il piano per l'album con lo pseudonimo di Bror Falk) o il chitarrista Ulf Wakenius che ha dedicato un intero album in omaggio al pianista scomparso. Completano la band il bassista e violoncellista Lars Danielsson, una figura cardine del jazz europeo, e il batterista danese Morten Lund.

  • Tracklist
    • 01. Tears For Esbjörn
    • 02. Love Is Real
    • 03. Waltz For The Lonely Ones
    • 04. Seven Days Of Falling
    • 05. Elevation Of Love
    • 06. Shining On You
    • 07. Dogde The Dodo
    • 08. From Gagrin's Point Of View
    • 09. Imagine

Altri prodotti