product image
product image thumb
 

CATHERINE PHILIP

THE STRING PROJECT

Barcode: 0614427959423 / Cat: ACT 9594-2 / 1 CD / Label: ACT

Philip Catherine potrebbe facilmente non essere mai nato. Suo nonno materno, il signor Brennan, primo violino della London Symphony Orchestra, avrebbe dovuto recarsi a New York con il fatidico viaggio inaugurale del Titanic nell'aprile del 1912. Aveva prenotato il biglietto, ma quando arrivò a Southampton, la nave era già salpata senza di lui. Questa storia, che ha guadagnato lo status di mito nella sua famiglia, ha aiutato la madre a infondere l’amore per la musica in lui. Ora, all'età di quasi 73 anni Philip Catherine è stato in grado di esaudire uno dei suoi desideri: suonare la sua musica con una grande orchestra, l'Orchestre de Chambre de Reale Wallonie, diretta da Frank Braley. La nuova opera ha debuttato dopo appena sei ore di prove, al Bruxelles Jazz Festival il 13 gennaio 2015. “Ero così affascinato dal suono, dal bel mantello nuovo che i miei brani stavano indossando, che ho perso il mio ingresso in “Transparence”, dice Catherine. “Sono stato fermo per quattro battute invece di suonare, è qualcosa che non mi era mai capitato prima”. Catherine ha nuovamente registrato quelle battute in una sessione in seguito: era l'unica traccia che aveva bisogno di una patch in studio. Tutto il resto è esattamente come è stato suonato e ascoltato in concerto il 13 gennaio. “Non avevamo mai immaginato che avremmo fatto un CD di questo concerto - soprattutto perché avevamo avuto così poco tempo per prepararci. Ma la stazione televisiva fiamminga VRT-Canvas aveva fatto una registrazione completa, e quando l’abbiamo sentita tutti abbiamo pensato: Ehi, questo deve essere un CD”. Fin dal 1970, Philip Catherine ha avuto un'influenza decisiva sul suono della chitarra nel jazz. Questo periodo - quattro decenni - è stato anche il tempo in cui il chitarrista ha collaborato con Siggi Loch. Philip Catherine è uno dei migliori chitarristi melodici in circolazione. Istruito sulla musica di Django Reinhardt, Catherine ha portato il suo stile ad un altro livello nel suo duo con il chitarrista Larry Corryell, e nei diversi album che ha registrato con Chet Baker. “Il Progetto String - Live in Bruxelles” mette musica classica e jazz insieme al punto che non potresti mai immaginarle insieme.

  • Tracklist
    • 1. Philip à Paris
    • 2. Toscane
    • 3. December 26th
    • 4. More Bells
    • 5. Transparence
    • 6. Climate Warning
    • 7. Virtuous Women
    • 8. L’Eternel Désir
    • 9. Noburl
    • 10. Isabelle
    • 11. Homecomings
    • 12. Pendulum

Altri prodotti