product image
product image thumb
 

IYER VIJAY

HISTORICITY

Barcode: 0614427948922 / Cat: ACT 9489-2 / 1 CD / Label: ACT

VIJAY IYER nasce in America da immigrati indiani e si avvicina alla musica da autodidatta. Due volte vincitore Downbeat Magazine International Critics Poll come miglior pianista e compositore emergente, si forma negli ambienti jazz americani collaborando con musicisti dalle più svariate origini e tradizioni. La musica di Iyer accoglie in effetti una vasta gamma di influenze che provengono sia dall’oriente che dalla tradizione afro-americana. Prima di diventare musicista, Iyer studia matematica e fisica a Yale e nell’Università di Berkeley. Sarà soltanto in un secondo tempo, quando il sassofonista Steve Coleman a metà degli anni ’90 gli offrirà il posto di pianista nella sua band, che l’artista deciderà di dedicarsi interamente alla musica. Il suo approccio sarà pertanto profondamente legato alla matematica: a quella matematica della tradizione che non distingueva tra spirito e intelletto. Per il giovane pianista la musica significa infatti lasciare che strutture razionali diventino intuitive. Il nuovo progetto discografico dell’artista si intitola HISTORICITY ed è il suo album d’esordio per la prestigiosa etichetta tedesca ACT. Un album in trio che presenta fra altri una serie di cover di Stevie Wonder, Leonard Bernstein, Andrew Hill, che ridefinisce in maniera sublime le nozioni classiche del trio jazz alla maniera molto personale dell’artista. Nelle note di copertina dell’album Vijay Iyer, spiega la parola “historicity” (“storicità”) come “la condizione di essere collocati nel divenire della storia, con tutto quello che ciò può implicare”. Partendo da questo concetto, il pianista sceglie di presentare creazioni che attingono da antiche sorgenti. Scelta che è alla base di tutto il suo ultimo lavoro discografico e che rappresenta il tentativo di definire il suo posto all’interno di una tradizione che continuamente diviene e si modifica. Questo spiega come mai un artista come Vijay Iyer, compositore e pianista tra i più innovativi della scena jazz attuale, decida in questo caso di fissare così risolutamente lo sguardo sullo specchietto retrovisore. Nella sua musica tutta la tradizione jazz e le più nuove influenze d’avanguardia sono filtrate attraverso le proprie radici indiane. Historicity è una mirabile sintesi di tutte queste influenze. L’album è disponibile anche in una versione in doppio Lp.

Altri prodotti

LP
LP