product image
product image thumb
 

MAURIZI, STEFANO

NOSTALGIE DE L'AVENIR

Barcode: 8051772240042 / Cat: NS-CD1005 / 1 CD / Label: NOTE SONANTI

Allievo di Luca Flores, con il quale approfondisce oltre agli autori classici le materie di armonia e tecnica d'improvvisazione. Nel 1995 si diploma ai "Corsi di perfezionamento di Siena jazz" con E. Pieranunzi. Successivamente studia composizione alla "Scuola di musica di Fiesole", dove approfondisce i linguaggi della composizione contemporanea e frequenta un seminario sulla "composizione per immagini cinematografiche" con Ennio Morricone. Ha suonato in festival internazionali come l'Estate Fiesolana, il World Rhythm Festival, Cuneo jazz festival, Fabbrica Europa,Toscana jazz ed altri. Si è inoltre esibito in teatri di prestigio fra i quali il Teatro Verdi e il Teatro Goldoni di Firenze, il Jhon J. Theatre di New york, l' Alte Schmiede di Vienna etc. “Nostalgie de l’avenir” è un progetto musicale basato sulla ricerca espressiva di nuovi linguaggi della musica improvvisata, attraverso una serie di composizioni originali in cui gli aspetti ritmici e armonici che ne derivano creano una dimensione intrigante e sognante al tempo stesso, che risalta il pianismo eclettico e a tratti funambolico del pianista Stefano Maurizi. Il quartetto, completato da tre straordinari musicisti come David Venitucci, Mauro Gargano ed Antoine Banville, riflette la fertile dimensione creativa dell’attuale scena Parigina del jazz contemporaneo, valorizzando la propria musica attraverso una libertà di dialogo centrata su affascinanti interplay. Alle sette composizioni originali firmate sia da Maurizi che dagli altri musicisti, si aggiunge una “chanson” francese di Leo Ferrè (Avec le temps), magistralmente arrangiata da David Venitucci.




Altri prodotti