product image
product image thumb
 

LINGLING YU

XU LAI

Barcode: 8021750814329 / Cat: FY8143 / 1 CD / Label: FELMAY

La conoscenza della musica cinese in Occidente rimane indubbiamente scarsa e sovente vittima di preconcetti. Mentre altre forme d’arte di quel paese sono da tempo universalmente apprezzate, la Cina sonora rimane un’entità astratta e misteriosa. È dunque anche per contribuire a gettare un po’ di luce sul suo patrimonio di suoni che presentiamo un’incisione dedicata alla pipa, il liuto cinese a quattro corde la cui origine risale a oltre duemila anni addietro. Nell’antichità era uno strumento di particolare rilievo negli spettacoli di corte, entrato poi a far parte degli ensemble deputati a fornire la colonna sonora agli spettacoli dell’Opera cinese. Ma è soprattutto in qualità di strumento solista, adatto a interpretare generi differenti, che la pipa conosce la sua maggiore diffusione, costruendosi un repertorio suddiviso in due stili, il Wen lirico e raffinato, e il Wu, caratterizzato da un andamento più drammatico e vigoroso. I brani qui presentati nell’interpretazione di LINGLING YU hanno raggiunto uno status di classicità che li allontana del tutto da un esotismo di maniera e, grazie all’arditezza delle trame, instillano in chi ascolta la sensazione di essere di fronte a oggetti artistici di valore assoluto, privi di una collocazione spazio-temporale precisa. LINGLING YU è la virtuosa capace di farci apprezzare al massimo grado la bellezza del suono della pipa. La sua educazione musicale si è avviata in tenera età ed è proseguita poi con studi al conservatorio. Premi e vittorie ai concorsi le hanno consentito in breve di raggiungere nel suo paese una fama meritata. LINGLING YU, tuttavia, anche dopo essere divenuta insegnante, non ha mai cessato di frequentare i migliori maestri di pipa della sua terra, nell’intenzione di trarre da loro esperienze e consigli e di ampliare al massimo la gamma di stili e di tecniche in suo possesso. Ognuna delle sue interpretazioni non manca in effetti di offrire un’ampia varietà di sensazioni, in virtù di una precisione e chiarezza di fraseggio non disgiunta da una evidente carica emotiva. L’ascolto di Xu Lai (Il suono del silenzio) è un viaggio attraverso scenari incantati continuamente mutevoli e il fatto che tutto ciò venga raggiunto con l’impiego di un solo strumento rappresenterà di certo una sorpresa per molti.

Altri prodotti