product image
product image thumb
 

STAR HIP TROOPERS

PLANET E

Barcode: 8015948305560 / Cat: MPR065CD / 1 CD / Label: PARCO DELLA MUSICA

La Parco della Musica Records inaugura una nuova linea dedicata alla musica elettronica in collaborazione con M.I.T. - Meet In Town e a cura di Raffaele Costantino. La prima uscita sarà dedicata al nuovo progetto Star Hip Troopers “Planet E”, realizzato dal dj e produttore Mess Morize insieme a una serie di musicisti italiani di jazz riconosciuti a livello internazionale. Planet E è un concept album plasmato su idee innovative, nel quale i riferimenti al jazz si amalgamano con il linguaggio di matrice dub, del quale Mess Morize - recente moniker del dj e produttore Maurizio Bilancioni, già noto come dj Knuf - è abile interprete. Quella di Star Hip Troopers è una costruzione originale, la declinazione di un unico groove, scaturito da decine di lunghe sessioni in studio di registrazione insieme ad alcuni dei protagonisti della discografia della Parco della Musica Records, i cui stili e talenti si fondono sotto la direzione di Mess Morize. Oltre a Piero delle Monache, sergente caporale dell’armata, il producer ha reclutato il contrabbassista Riccardo Gola, Luca Aquino alla tromba, Claudio Filippini al pianoforte e Raffaele Casarano al sax. Le Star Hip Troopers possono inoltre contare su due musicisti dall’indiscusso valore internazionale: il polistrumentista e compositore Mauro Ottolini e Francesco Bearzatti, uno dei più talentuosi, eclettici e apprezzati musicisti del jazz italiano. Le 13 tracce di “Planet E” rappresentano un flusso sonoro unico, un viaggio autentico tra melodie riverberate e ritmiche spezzate, in cui i momenti in solo si alternano al massimalismo sonoro dei momenti d’insieme. Attraverso la linea M.I.T. - Meet In Town, la Parco della Musica Records si occuperà di esplorare i confini della musica, considerando l'elettronica non come genere ma come uno strumento in grado di far evolvere in chiave contemporanea generi consolidati. Questa prima uscita firmata M.I.T. segna l’inizio di un percorso che porterà alla luce nuove scoperte, frutto di un costante lavoro sotterraneo di ricerca.





Altri prodotti