product image
product image thumb
 

ARMENGAUD, JEAN-PIERRE / CREUTZ, JAN / PAUL KLEE 4TET

LA CREATION, LA FIN

Barcode: 8015948301555 / Cat: BLS020 / 1 CD / Label: BLUE SERGE

In questo cd troviamo riuniti due momenti chiave della musica del ‘900: solo pochi anni li separano, ma quale differenza stilistica, storica ed emotiva tra le due opere. “La Création du Monde”, scritta da Darius Milhaud nel 1923 dopo un viaggio a New York, rappresenta tutta l’affascinazione europea per la nascente cultura afroamericana e la voglia di vivere dopo l’incubo della Iª guerra mondiale. La “Création” nasce come musica per balletto; nel cd ascoltiamo la versione da concerto, trascritta da Milhaud per quartetto d’archi e pianoforte. Pochi anni appena, ed ecco la fine dell’illusione: ancora una guerra e nuovi, terribli orrori. Olivier Messiaen è rinchiuso nel campo di concentramento di Görlitz quando compone il “Quatuor pour la fin du Temps” tra il 1940 e il 1941 e la prima esecuzione avviene nello stesso luogo, con quattro internati (tra cui Messiaen stesso) come esecutori. L’opera è dedicata all’Apocalisse di S. Giovanni, e questa volta l’incubo è descritto in prima persona, in diretta dall’inferno. Jean-Pierre Armengaud: pianista francese (1943), uomo di cultura a 360°: musicologo, autore di varie pubblicazioni e organizzatore di Festival. Jan Creutz: clarinettista tedesco (1970), vive a Parigi dove ha fondato il “Trio Lézard”, con il quale svolge una intensa attività concertistica. Paul Klee 4tet: attivi dal 1996, specializzati nella musica del ‘900, hanno recentemente pubblicato l’integrale dei quartetti di Philip Glass.







Altri prodotti