CONCIORTO (BAGINI / CARLONE)

METAFORE NATURALI


Natura e Tecnologia sono elementi imprescindibili della nostra vita. Spesso lontani e antitetici, diventano per il Conciorto un’idea di sintesi artistica, a volte poetica e a volte comica. Questo progetto di Biagio Bagini e Gian Luigi Carlone cerca di proporre una personale lettura di quanto di naturale, magico, delicato e sintetico offre l’esperienza del contatto tra i mondi, tra le cellule, tra le diverse energie elettriche e spirituali che attraversano la nostra vita. Questo lavoro è stato reso possibile dalle interconnessioni della scheda Ototo, che permette di suonare dal vivo gli ortaggi, di interrogarli e di mettersi al loro ascolto. “Metafore Naturali” (Incipit Records) è il secondo disco del Conciorto (di Bagini Carlone). Ringraziamo in special modo per la partecipazione: Antonella Ruggiero, che ha reso i FAGIOLINI più che verdini, Mark Gane, chitarrista e produttore canadese (già con daniel lanois) di Martha and the Muffins (echo beach) in TU TU TUBERI, Mark Harris, ex Napoli Centrale, poi con De Andrè, Finardi (e molti altri) in FOTOSINTESI Giorgio Li Calzi (già con Wolfgang Flür dei Kraftwerk, Alexander Balanescu) in CINCE Giacomo Carlone (produttore di Palazzo, Egokid) che ha controllato la produzione e suonato le batterie dove servivano.


01 Tu, tu, tuberi 5.10”
02 Sistema città seme 3.00”
03 Spinaci di Roma antica 3.23”
04 Cince sui semi 3.32”
05 Il primo giorno di sole 3.23”
06 Zucca 3.00”
07 Crescono i fagiolini 3.22”
08 Ahi 2.18”
09 Amore e Co2 3.57”
10 Dentro il sogno dell’orto 3.02”
11 Hai visto 2.00”
12 Un’aria buona 2.37”
13 Le metafore naturali 3.38”
14 La sera, la pioggia e poi la notte 3.48”
15 Non è colpa mia 1.50”




 
       
 
 
         
copre