TOCORORO
 
THE INVASION PARADE
 
 
 
 
 
SOUNDS OF SPACE
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
RODRIGUEZ ALFREDO

OYE AFRA


Nato nei pressi dell’Avana nel 1936, Alfredo Rodriguez è stato uno dei primi pianisti cubani a miscelare la tradizione del Son cubano con influenze jazzistiche e sapori contemporanei. Trasferitosi nel 1960 a Manhattan, dove ha studiato jazz con Albert Dailey and Bill Evans, e poi a Parigi nel 1985, Alfredo Rodriguez ha vissuto un’intensa carriera artistica fino alla sua scomparsa, avvenuta nel 2005. In “Oye Afra”, album edito dall’etichetta O+, e realizzato grazie a Miké Charropin, l’energica moglie di Rodriguez, possiamo ammirare questo artista cubano in tutta la sua bravura e la sua energia dal vivo. Miké Charropin, che ha sempre seguito Alfredo nelle sue tournée, ha infatti raccolto e selezionato alcune delle sue migliori esibizioni live, molte delle quali di brani inediti. Il cd si apre con l’indimenticabile Claudia di Chucho Valdés, ma spazia dal jazz di Guershwin ai boleros di Osvaldo Farres. Un album che ci mostra alla perfezione le doti di un pianista tutto da scoprire e che si conclude con la stupenda interpretazione di Oye Afra al festival di Friburgo del 1998.






 
       
 
 
         
copre