DIAMOND CUT
 
ANGELIC WARRIOR
 
 
 
 
 
HEALING SPACE
 
DECISIVE STEPS
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
FULLER TIA

ANGELIC WARRIOR


Il terzo lavoro della sassofonista Tia Fuller per la Mack Avenue Records, intitolato “Angelic Warrior”, mostra la sua profonda evoluzione come strumentista, compositrice e bandleader. L’esperienza di musicista nel gruppo di Beyoncé, così come quella di direttore musicale per la band del Radio Music Society tour di Esperanza Spalding, hanno ulteriormente affinato le sue doti e la sua capacità di mescolare in modo raffinato pop e jazz. Partner fondamentale in questo nuovo lavoro di Tia Fuller è John Patitucci che la affianca al piccolo bass (un basso accordato un’ottava superiore rispetto al normale che può essere facilmente scambiato per una chitarra). «È stata una sfida emozionante per me, perché stavo sviluppando un nuovo concetto di utilizzo del basso elettrico sia come voce melodica che armonica, con cui sviluppare linee contrappuntistiche» afferma Tia Fuller. I due musicisti sono affiancati dal fratello e dalla sorella di Tia, Shamie Royston e Rudy Royston, rispettivamente al piano e alla batteria. In “Angelic Warrior” lo stile peculiare di Tia Fuller trova la sua massima espressione nella sua capacità di abbraccia sia il jazz più classico, sia le sonorità contemporanee. Miscelando tradizioni e stili, senza curasi troppo dei confini di genere, Tia Fuller sviluppa un linguaggio personale che la rende una delle musiciste più interessanti della sua generazione.





 
       
 
 
         
copre