STAMINA
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
HEAVENBLAST

STAMINA


Nati nel 1995 come progetto tra compagni di scuola, gli Heavenblast impiegano alcuni anni per raggiungere una formazione stabile che darà luce, nel 1998 e nel 2000, a due demo di power metal i quali varranno l'attenzione della nota etichetta italiana Underground Symphony; i due full lenght incisi, “Heavenblast” (2003) e “Flashback” (2007) omaggiano il power metal di matrice tedesca senza disdegnare spruzzate di symphonic nel primo e progressive nel secondo lavoro, quest'ultimo impreziosito da alcune partecipazioni tra cui Federica De Boni dei White Skull. Nel 2008 la band si scioglie per impegni di vari membri, ma nel 2011 Donatello e Nico (chitarrista e tastierista) decidono di ridare vita al progetto, che si concretizza in alcuni live e soprattutto nel nuovo album STAMINA, un concept su ribellione e libertà, anche questo valorizzato da molti ospiti (tra cui Diego Regina e Michele Melchiorre) e da ben 6 voci, tra cui Chiara Falasca, attualmente in formazione. Il completamento delle registrazioni vede l'abbandono della formazione da parte di Nico e l'ingresso di Matteo Pellegrini e Alex Salvatore (tastiere e batteria). Nel frattempo vede la luce il primo videoclip della band, il duetto femminile “Alice in Psychowonderland”, con Alida Pantone nei panni della protagonista. Stamina viene pubblicato a febbraio 2018 per Music Force.

1. Mind introuder 2. Purity 3. Alice in Psychowonderland 4. We are State 5. The Rovers 6. Don’t clean up this blood 7. Sinite parvulos venire ad me 8. S.T.A.M.I.N.A. 9. Canticle of the Hermit



 
       
 
 
         
copre