product image
product image thumb
 

DAVIS, MILES

LIVE IN DEN HAAG

Barcode: 8436539310709 / Cat: 996681 / 1 CD / Label: IN CROWD

Nel 1954 Miles Davis aveva deciso di smettere di far uso di eroina. Così andò a casa dei suoi genitori a Saint Louis e smise nel modo più difficile, chiudendosi in una stanza per una settimana fino alla scomparsa dei sintomi dell’astinenza. Quindi è comprensibile la sua rabbia quando scoprì che Coltrane, il sassofonista tenore del suo nuovo quintetto del 1955, era anche lui vittima di questa dipendenza. Miles diede un ultimatum a Coltrane: o smetteva di bere e drogarsi o sarebbe uscito dal gruppo. La tensione crebbe fino a che Miles ebbe una reazione violenta con Coltrane di fronte a Thelonious Monk. Il pianista invitò dunque Coltrane ad unirsi al suo gruppo, e Miles lo sostituì con Sonny Rollins. Nel 1958 Coltrane, orami pulito, si unì al nuovo gruppo di Miles, il famoso sestetto con Bill Evans al piano e Cannonball Adderley al sax contralto, che però avrebbe lasciato nel 1960 per formare un suo gruppo. Questo concerto, registrato a Den Haag nei Paesi Bassi il 9 Aprile 1960, è stato uno degli ultimi che i due musicisti hanno tenuto insieme e l'ultima loro registrazione nota dal vivo. Al loro fianco troviamo Wynton Kelly al piano, Paul Chambers al contrabbasso e Jimmy Cobb alla batteria.

  • Tracklist
    • 01 So What 17:40
    • 02 Around Midnight 5:47
    • 03 On Green Dolphin Street 12:32
    • 04 Walkin’ 9:10
    • 05 The Theme 0:48
    • 06 So What* 8:50
    • 07 Max Is Making Wax * 3:15
    • 08 It Never Entered My Mind * 2:55
    • 09 Tune Up * 4:23
    • 10 Walkin’ * 5:21

Altri prodotti

LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP
LP