product image
product image thumb
 

HELBOCK DAVID

TOUR D`HORIZON - FROM BRUBECK TO ZAWINUL

Barcode: 0614427986924 / Cat: ACT 9869-2 / 1 CD / Label: ACT

Nel suo primo album per la ACT, “Into the Mystic” (ACT 9833-2) il pianista austriaco David Helbock ha lasciato la sua impronta personale e individuale su famose composizioni (da Beethoven a Thelonious Monk, passando per John Williams) che hanno segnato la sua formazione musicale. Anche per questo suo nuovo album Helbock attinge ai suoi modelli musicali concentrandosi in particolare sui pianisti che più lo hanno influenzato. I 12 brani dell’album spaziano al di fuori dei confini del jazz includendo anche il compositore spagnolo Joaquín Rodrigo, con il popolare secondo movimento del “Concierto de Aranjuez”. Carla Bley è presente con “Utviklingssang”, una composizione basata su un singolo frammento melodico, mentre Duke Ellington risuona nel suo “In A Sentimental Mood”. C'è poi Esbjörn Svensson con l’innovativa combinazione di dinamica, ritmo e melodia di “Seven Days of Falling” e Keith Jarrett con “My Song”, ma anche Herbie Hancock con “Watermelon Man” e Joe Zawinul, un altro austriaco che ha conquistato il mondo del jazz. “Blue In Green” di Miles Davis e “Take Five” di Paul Desmond sono due brani non composti da pianisti, ma che sono tuttavia indelebilmente associati ai giganti del pianoforte: Bill Evans e Dave Brubeck. Helbock ha affidato questo progetto al suo Random / Control Trio: un trio senza percussioni ma con due virtuosi dei fiati come Andreas Broger e Johannes Bär che arricchiscono questo disco con le sonorità di decine di strumenti diversi.

  • Tracklist
    • 1 African Marketplace 04:22
    • 2 Seven Days Of Falling 06:09
    • 3 Concierto de Aranjuez - Adagio 01:29
    • 4 Spain 03:30
    • 5 In A Sentimental Mood 05:17
    • 6 Mercy, Mercy, Mercy 02:20
    • 7 Blue In Green 03:19
    • 8 Watermelon Man 03:39
    • 9 My Song 05:10
    • 10 Utviklingssang 05:31
    • 11 Bolivia 04:07
    • 12 Take Five 05:12

Altri prodotti