product image
product image thumb
 

SCHAEFER ERIC

WHO IS AFRAID OF RICHARD W.?

Barcode: 0614427954329 / Cat: ACT 9543-2 / 1 CD / Label: ACT

Noto per il suo ruolo di batterista degli [em], "il trio jazz più creativo della Germania" secondo il Kulturspiegel, Eric Schaefer ha sviluppato negli ultimi anni una serie di progetti musicali che lo hanno portato a sperimentare in molteplici direzioni: dalle libere improvvisazioni alle composizioni classiche, dal punk al folk, dal pop alla musica elettronica. Un percorso poliedrico che lo ha porta oggi a pubblicare il suo primo cd da solista intitolato "Who is afraid of Richard W.?". La ragione di dedicare un album all’opera di Wagner è motivata solo in parte dall’avvicinarsi del 200° anniversario della nascita del compositore, in realtà le ragioni sono più profonde. «Ho percorso un cammino musicale a ritroso negli ultimi decenni» spiega Schaefer «prima ho suonato Ravel e Debussy in orchestra, poi ho scoperto Mahler e attraverso di lui ho poi finalmente trovato molte cose in Wagner che in realtà già conoscevo, ma che non avevo mai sentito prima con quella intensità. Mi sono innamorato dei preludi: Lohengrin, Tannhäuser, Tristano e Isotta. […] Wagner è ovviamente un peso enorme, un colosso, un Titano che rotola inesorabilmente verso di te. Nella sua opera c’era una lotta per il diritto ad interpretare tutto. Ed è in questo che vedo le affinità con il jazz. Anche il jazz è una sorta di musica sovversiva che sfida il totalitarismo. Da questa prospettiva è possibile generare un nuovo punto di vista per leggere Wagner». Con disinvoltura, ma al tempo stesso grande rispetto, Schaefer trascina Wagner nel presente, contaminando alcune delle sue pagine più famose con sonorità e suggestioni contemporanee. In questo lavoro di ricostruzione Schaefer è affiancato dal giovane trombettista britannico Tom Arthurs (che ha già vinto il premio BBC Jazz tre volte), dal tastierista Volker Meitz e dal bassista John Eckhardt.

  • Tracklist
    • 1. Prelude to a Prelude - 01:32
    • 2. Walküre - 03:37
    • 3. Waldweben - 06:51
    • 4. Lohengrin I - 02:53
    • 5. Siegfried Idyll - 03:37
    • 6. Isoldes Verklärung - 02:19
    • 7. Nietzsche in Disguise - 05:41
    • 8. Tannhäuser - 03:24
    • 9. Amazingly Slow - 03:35
    • 10. Dante Sonata - 03:46
    • 11. Love and Death - 02:55
    • 12. Tristan - 02:35
    • 13. Lohengrin II - 02:53

Altri prodotti

LP