product image
product image thumb
 

HERMAN YARON

FOLLOW THE WHITE RABBIT

Barcode: 0614427949929 / Cat: ACT 9499-2 / 1 CD / Label: ACT

Yaron Herman è nato a Tel Aviv il 12 Luglio 1981. Ha iniziato una promettente carriera come giocatore di basket nella squadra nazionale israeliana juniores, ma un grave infortunio al ginocchio ha fatto crollare le sue ambizioni sportive. Herman ha dunque deciso di iniziare a suonare il pianoforte all'età di 16 anni, con un metodo basato sulla filosofia, la matematica e la psicologia. Totalmente sconosciuto 5 anni fa, Yaron Herman è oggi considerato uno dei migliori pianisti della sua generazione. Nel 2007 il suo primo album in trio "A Time for Everything" ha ricevuto il plauso della critica vincendo i premi "Choc Jazzman" dell'anno e "Disque d'Emoi Jazz Magazine". Nel Settembre 2008, Herman ha vinto inoltre il premio come miglior strumentista dell'anno al "Victoires du Jazz". "Follow the white Rabbit" è il primo album di Yaron Herman per l’etichetta ACT, da sempre attenta alle nuove espressioni del jazz europeo e non solo. Il titolo dell’album si ispira ovviamente a “Alice nel paese delle meraviglie” e sicuramente la musica di Herman rispecchia la carica dissacrante, ironica e innovativa di quel libro. Rifiutando qualsiasi struttura precostituita, la musica di Herman abolisce le convenzioni e sfuma i confini tra improvvisazione jazz, musica classica e pop, il tutto con una freschezza ed un’energia inesauribile. Con Chris Tordini al basso e Tommy Crane alla batteria, il trio mostra un interplay straordinario, ancora di più se si pensa che questo gruppo si è formato solo pochi mesi fa. Con questa grande prova Herman si pone a capo di una nuova generazione di musicisti caratterizzata da un nuovo approccio estetico e culturale al jazz. Un approccio che permette aperture, commistioni e sintesi inattese. Il jazz sembra diventare sempre più un codice aperto che permette di inglobare un più ampio universo musicale. Così in questo disco si susseguono senza soluzione di continuità e senza attrito brani dei Radiohead o dei Nirvana, classici della Walt Disney, canti tradizionali del folklore israeliano, libere improvvisazioni e composizioni accattivanti che strizzano l’occhio al mondo del pop.

Altri prodotti