product image
product image thumb
 

TOLSTOY VIKTORIA

SIGNATURE EDITION 5

Barcode: 0614427600820 / Cat: ACT 6008-2 / 2 CD / Label: ACT

Una indubbia predisposizione artistica anima la famiglia della cantante svedese Viktoria Tolstoy. Il suo trisnonno era il leggendario romanziere russo Lev Tolstoj, mentre suo padre era un rinomato musicista jazz svedese, che ha appunto introdotto sua figlia nella scena musicale del suo Paese. A soli venti anni, nel 1994, Viktoria ha inciso il suo primo album. due anni dopo, con l'album Älskad För, ha scalato le classifiche svedesi. Ciò ha preparato il terreno per la sua collaborazione con il pianista Esbjörn Svensson, che ha prodotto e scritto le canzoni per “White Russian”, il primo album scandinavo pubblicato dalla leggendaria etichetta Blue Note. In quel periodo Tolstoj ha iniziato anche a lavorare con Nils Landgren e nel 2003 è diventata come lui un’artista esclusiva dell’etichetta tedesca ACT. Da allora, i suoi quattro CD per la ACT hanno permesso a Viktoria di affermarsi come una delle protagoniste del jazz vocale europeo. Cristallino, dinamico, selvaggia e vibrante, ma anche La sua voce cristallina, dinamica e vibrante la rende immediatamente riconoscibile in qualsiasi contesto musicale. Sia nell’interpretazione di swing tradizionali (come "Jim", tratto dal suo primo album “Smile, Love and Spice”), sia nelle sue incursioni nel folk nordico (come "Mayday" tratto dall’album “My Swedish Heart”), sia negli omaggi alla musica classica (come la travolgente "Aftermath", basata sul tema principale del Lago dei Cigni di Tchaikovsky e tratta dal suo ultimo album “My Russian Soul”), sia nei suoi tributi alla musica pop (come "When All Is Said And Done" degli ABBA tratta dall’album “Funky ABBA” di Nils Landgren), la sua voce è assolutamente inconfondibile. Dieci brani composti da Esbjorn Svensson sono la spina dorsale di questa Signature Edition, in cui Viktoria Tolstoy ha selezionato alcuni dei brani più rappresentativi della sua carriera. Il doppio cd si chiude inoltre con un brano inedito: una splendida versione di "My Funny Valentine", registrata dal vivo all’ Umea Jazz Festival Jazz del 1996.

Altri prodotti